Conferenza sul Turismo Esperienziale a Padova
|

Grande interesse e partecipazione alla conferenza organizzata da Angelo Faresin, presidente ASSOTES (Associazione Operatori per il Turismo Esperienziale) in collaborazione con il Consorzio DMO Padova e con il patrocinio de La Nuova Provincia di Padova, presso lo storico Palazzo Santo Stefano a Padova lo scorso giovedì 31 marzo. È stata la rinomata Sala Consiliare di piazza Antenore ad ospitare l’evento intitolato: Turismo Esperienziale, un’opportunità di sviluppo per l’Italia. Questo quindi il tema principale della conferenza che, moderata dal dott. Gian Ernesto Zanin (presidente … Continua a leggere

Intervista a Cristina, simpatica Artès appassionata di storia e… gorgonzola!
|

Vuoi presentarti? “Sono Cristina Ascone, sono nata a Milano, ma nel 2008 mi sono trasferita a Gorgonzola. L’attività che svolgo è quella di destination promoter, una figura professionale che lavora per far conoscere un certo territorio, nel mio caso la Lombardia; essendoci nata e avendola esplorata con passione, conosco molto bene questa terra, ricca di storia e fascino. Dopo il diploma, ho iniziato a coltivare il mio amore per il turismo; ho fatto il corso per avere l’abilitazione a guida … Continua a leggere

Vivere la rievocazione storica
| |

C’è già chi la conosce bene e vi si immerge, documentato e appassionato, come in un romanzo dal quale non riesce a staccare la lettura fino all’ultima pagina.  E chi non vi ha mai preso parte? Cercherò di fare in modo che, leggendo queste righe, possano comprendere le emozioni, la fatica e le soddisfazioni che comporta.   Chi fa rievocazioni storiche, deve unire studio e pratica, coniugando abilità di alto livello artigianale, capacità teatrali e allenamento, con la conoscenza del … Continua a leggere

L’amore per la musica, in un palinsesto Artès!
|

Arriva, puntualissimo, all’appuntamento che avevamo concordato. Pizzetto bianco e “informal dress”, rivolgendomi un sorriso aperto che arriva fino agli occhi. Mi porge la mano: «Ciao! Dunque tu sei “Artès”…» e si siede di fronte a me, impugnando subito una delle chitarre che sono appoggiate tutt’intorno «E’ un contatto rilassante, quello con questi legni e queste forme », precisa, accarezzando la superficie lucidissima dello strumento. Quel gesto me la dice già lunga… Vuoi presentarti? «Omero Pesenti, classe 1956 e vivo a … Continua a leggere