Nocciola Day, un evento imperdibile dedicato a un’eccellenza italiana.

pubblicato in: Blog, Territorio | 0

Le passioni Artès legano le persone, creano momenti di condivisione e apprendimento unici e indimenticabili. Irma Brizi, Operatrice per il Turismo Esperienziale, da anni lavora con la Nocciola. Noi di Artès abbiamo il piacere di condividere con voi l’imperdibile evento del Nocciola Day.

L’11 Dicembre 2016 si è svolto il Nocciola Day, arrivato ormai alla sua quinta edizione. Roma, Genova, Torino, Napoli, Milano, Catania e gli altri 254 paesi “corilicoli” sono stati di nuovo il palcoscenico della Giornata Nazionale dedicata alla Nocciola Italiana.
L’iniziativa è stata curata dall’Associazione Nazionale Città della Nocciola che da anni promuove e divulga la corretta conoscenza di questo prezioso alimento.
L’Italia è il secondo produttore mondiale di Nocciola dopo la Turchia e vanta tre marchi europei di qualità: La Nocciola Tonda di Giffoni I.G.P, la Nocciola Romana D.O.P e la Nocciola Piemonte I.G.P.
Anche quest’anno si è svolta la raccolta fondi per la SANES avvenuta attraverso l’omaggio di prodotti a base di nocciole italiane donate da:
Azienda Agricola Mecarelli e l’Azienda L. Pilera di Corchiano (VT), Lazio
Fratelli Caffa di Cortemilia (Cn), Piemonte
Galamella, Campania

La tappa ufficiale è stata festeggiata  alla presenza del Presidente dell’Associazione Nazionale Rosario D’Acunto e della Nocciotester ufficiale e Direttore Irma Brizi a Baronissi in provincia di Salerno, durante l’evento Luci dell’Irno – Costellazioni Infinite. Alle ore 18,00 si è svolto l’evento “Noccioliamo by Citta della Nocciola” laboratorio di degustazione, storia, simbologia e filiera dedicato alla nocciola a 360° presso la sala di rappresentanza Museo Frac Baronissi SA.

L’evento ha riscosso molto successo, con grande partecipazione da parte del pubblico presente.

Articolo di Alice Mion.