Lord Byron arriva a Ca’ Zen
|

LA STORIA Ti scrivo di fretta perchè ho appena saputo che Lord Byron sarà ospite per alcuni giorni presso la nostra splendida Villa veneta di Ca’ Zen. Ho autorizzato Luigi, il nostro maggiordomo, a raddoppiare la servitù e non badare a spese perchè voglio essere sicura di fare un’accoglienza degna della nostra casata. Per cui, anche se domani è il tuo giorno di riposo, ti invito a presentarti presso la sala della servitù e garantire fin d’ora il tuo massimo impegno perchè ogni dettaglio sia curato … Continua a leggere

Il tesoro di Palazzo Ammicc, femmn assje e iuommn picc
|

LA STORIA All’alba di questa mattina è stata annunciata la morte del signor Lambicco, ricco feudatario di Bernalda, l’antica Camarda. Il ricco signore nascondeva  un segreto: una gallina dalle uova d’oro. La sua morte improvvisa ha scatenato un assalto a Palazzo Ammicc, “femmn assj e iuommn picc”, situazione ingestibile per le figlie Lambicco, tale da dover svelare che il vero tesoro è una ricetta.Le due fanciulle apriranno le porte del palazzo  soltanto a cuochi e pasticceri per scoprire e creare … Continua a leggere

La tunica di Faroaldo II
|

LA STORIA Veronica è una studiosa di Storia medievale dell’Università di Perugia. Da tempo sta cercando i finanziamenti per la sua ricerca con cui vuole dimostrare che le capacità tessili degli artigiani di Sant’Anatolia di Narco risalgono fino all’ VIII secolo, al tempo del Duca Faroaldo II, quando gli antichi artigiani tesserono la tunica della consacrazione del Duca, nonostante la proibizione della sua famiglia nell’ultimo tentativo di contrastare l’abdicazione del Duca che volle farsi monaco. Ora Veronica è in difficoltà, mancano pochi giorni … Continua a leggere

Grande Festa per i 1.000 anni di Roverello
|

LA STORIA Rosario, il nostro esperto del parco delle Madonie, scopre che ROVERELLO, uno degli alberi più anziani del bosco, compirà 1.000 anni fra pochi giorni.  Viene a sapere che l’antico albero vorrebbe tanto organizzare una grande festa, ma è troppo vecchio e da solo non ce la può fare. Rosario, decide allora di prendere l’iniziativa per coinvolgere gli abitanti del paese. Se anche tu vuoi essere dei nostri, ci troviamo domani alle 8.30 davanti al bar della piazza. Andiamo prima … Continua a leggere